Storia

old 1Risalgono al 1860 le testimonianze dell’attività di un complesso bandistico ad Arsiè , ma è nel 1986 che nasce la Banda Cittadina Comunale, per iniziativa dell’attuale presidente Franco Maddalozzo.

Nel corso degli anni ’90 la banda è stata guidata dal Maestro Renato Pante, poi dal 2000 fino al 2014 dal Maestro Ivan Villanova ed attualmente dal Maestro Franco Puliafito.

E’ un gruppo in continua crescita che negli anni ha ricevuto anche importanti riconoscimenti: prima classificata al Concorso Nazionale di Bertiolo nel 2004 in categoria Assegnazione, nel 2006 sempre a Bertiolo, risulta prima tra le bande venete concorrenti in Terza Categoria, è stata invitata alla Fèŝta de ra Bandes di Cortina d’Ampezzo, ad importanti rassegne bandistiche trentine (Trento, Cavalese, Primiero, Ala, Volano, Aldeno), alla Rassegna Sbandiamo di Gubbio ed al Meeting Internazionale di Orchestre di Fiati di Marezige (Slovenia). Nel 2008 (con la Banda Giovanile) è stata ospite della Regione Umbria alla Seconda Rassegna Bandistica Europea, è stata invitata al Teatro “de la Sena” di Feltre e poi nello stesso anno protagonista del concerto inaugurale della stagione 2008/09 del Teatro Comunale di Belluno. Ha collaborato inoltre con personaggi dello spettacolo come Reinhold Messner, Maria Giovanna Elmi e Davide Mengacci. Nel 2013 si è esibita a “Imola in musica” ed al Primo Raduno Bandistico Nazionale “Città di Cave” (Roma).

Grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale la Banda Cittadina è divenuta anche un importante centro di formazione musicale, con una Scuola di Musica ad indirizzo bandistico e con un corso di avviamento strumentale nella Scuola Primaria.